DTE Toscana | BMD Siena 140718
16745
page-template-default,page,page-id-16745,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
R&B- Fabbrica 4.0 Smart e Digitale: verso nuove forme di efficientamento energetico dei processi e dei sistemi

 

Il 14 Giugno 2018 a Siena presso il Palazzo del rettorato si è tenuta la terza edizione dell’evento di Research to Business organizzato da Regione Toscana in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana. L’evento, rivolto alle imprese e al mondo della ricerca, è stato finalizzato a mettere in luce le ultime novità in tema di Industria 4.0,  con particolare focus sulle tematiche relative alle Scienze per la vita ed Energia & Ambiente.

 

Nell’ambito di questa iniziativa il Distretto Tecnologico Energie Rinnovabili ed Economia Verde (DTE²V) ha organizzato,  in collaborazione con l’Università di Siena e Co.Svi.G., un evento di Matching con il mondo della ricerca e rappresentanti delle imprese e il workshop “Fabbrica 4.0 Smart e Digitale: verso nuove forme di efficientamento energetico dei processi e dei sistemi“.

 

Per quanto concerne l’evento di Matching, i partecipanti hanno potuto prendere visione dell’elenco dei soggetti aderenti all’evento ed esprimere le proprie preferenze di incontri attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica messa a disposizione dagli organizzatori dell’evento. Ciascun partecipante accedendo alla propria area riservata della piattaforma, dopo aver effettuato un’opportuna profilazione e dichiarazione dei propri obiettivi, ha potuto esprimere una o più preferenze di incontri di R&B e B&B. Per ogni partecipante il sistema informatico ha creato un’ Agenda degli Incontri dell’Evento che è stata consegnata ai partecipanti in versione cartacea al momento del Check-in e che è rimasta liberamente concultabile on-line attraverso la Live-App.

 

L’evento ha avuto inizio con l’Innovation Pitch “La digitalizzazione e il fattore energia nei processi di ottimizzazione energetica dei processi” tenuto da Loredana Torsello del DTE²V alle ore 10:00 presso la sala del Coro. A questo sono seguiti gli incontri di R&B e B&B che si sono tenuti nei corridoi del primo piano dalle ore 10:00  alle ore 13:00. Da questa pagina è possibile consultare il Data Base Info e Contatti dei soggetti intervenuti all’evento di Matching. Per ricevere maggiori informazioni inviaci una richiesta cliccando qui.

 

 

Nel corso del pomeriggio si è tenuto il WorkShop “Fabbrica 4.0 Smart e Digitale. Verso nuove forme di efficientamento energetico dei processi e dei sistemi”. Al centro dell’incontro sono stati i temi della digitalizzazione e dell’ Industria 4.0, di particolare rilievo per le imprese interessate all’ottimizzazione energetica degli apparati e dei processi. I temi affrontati hanno riguardato in particolare:

 

• la rivisitazione delle tecnologie dei processi di valorizzazione delle risorse energetiche per l’ integrazione di più FER;
• gli strumenti per l’ottimizzazione energetica;
• il monitoraggio dell reti e la gestione degli input informativi e dei big data;
• i sistemi avanzati di progettazione e controllo del processo negli impianti basati su di utilizzo di sistemi CAT (Computer Aided Technologies) per l’ottimizzazione del processo durante la fase produttiva e la minimizzazione dei rischi (industriali e ambientali).

 

Il Workshop si è aperto con lo speech introduttivo  “Piano di sviluppo strategico e le sfide della digitalizzazione 4.0” a cura di DTE-Toscana e CoSviG. A questa sono seguite le presentazioni di alcuni Case Study di buone pratiche in ambito energetico tenute dalle imprese intervenute. Di seguito si riporta un elenco delle presentazioni con la possibilità di scaricare le slide proiettate:

 

 

 

Il Workshop si è concluso con l’approfondimento “H2020 e SET Plan: tecnologie energetiche avanzate in EU e il ruolo dell’Italia” realizzato a cura del prof. Riccardo Basosi dell’Università di Siena.