DTE Toscana | Smart Specialisation
15601
page-template-default,page,page-id-15601,page-child,parent-pageid-15598,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Smart Specialisation

RIS3 “Research and Innovation Strategy for Smart Specialisation”

La RIS3

 

2017 Mid-Term Review

Il contributo del DTE2V.
Funzionalmente al processo di revisione e verifica (MTR – Mid Term Review) della Strategia regionale di Smart Specialisation, così come previsto da Strategia ex DGR n.1018/2014 e da POR FESR 2014-2020, l’osservatorio S3 nella sua composizione rappresentata dai Distretti Tecnologici, è chiamato ad effettuare la verifica delle roadmap espresse durante il processo di scoperta imprenditoriale (EDP) e successivamente razionalizzate nel documento di Strategia.
La verifica si attua ad opera dei Distretti Tecnologici approvati dalla Regione Toscana e mediante incontri e confronti con le rappresentanze della governance di Distretto, nonché con i principali stakeholder del comparto di appartenenza, con il fine di far emergere se le opportunità strategiche individuate nel corso dell’EDP del 2013 sono ritenute sempre attuali o se sono emerse nuove necessità, sfide ed opportunità di investimento strategico.

 

SCARICA DOCUMENTAZIONE

 

2013 Novembre

Il contributo del PIERRE-DTE Toscana.

«VERSO LA STRATEGIA DI SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE IN TOSCANA 2014 -2020»

Documento del Polo di Innovazione PIERRE Distretto tecnologico DTE-Toscana

 

Scarica il documento in pdf
Per info