DTE Toscana | INAUGURATA AREA SPERIMENTALE RE-CORD
16192
post-template-default,single,single-post,postid-16192,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

INAUGURATA AREA SPERIMENTALE RE-CORD

Inaugurata il 23 gennaio 2018, l’area sperimentale RE-CORD di Pianvallico, nel comune di Scarperia e San Piero (FI), si aggiunge al laboratorio di ricerca e analisi chimico-fisiche su biomasse e bioprodotti inaugurato nel 2011.
All’evento hanno partecipato il Ministro Madia, e varie personalità del mondo delle istituzioni locali, regionali e nazionali. La nuova area amplia la presenza di RE-CORD nel Mugello dove ha già sede, nella zona industriale di Pianvallico, il laboratorio k182.

Il Consorzio per la ricerca e la dimostrazione sulle Energie Rinnovabili – Renewable Energy Consortium for R&D (RE-CORD)  è un Organismo di Ricerca no-profit misto pubblico-privato, fondato e partecipato dall’Università di Firenze.
Ha lo scopo di creare condizioni sinergiche tra i fondatori, le loro strutture e le loro competenze, e rappresentare un soggetto in grado di rispondere alle sollecitazioni in tema di ricerca sulle energie rinnovabili ed in particolare sulle bioenergie, sui biocarburanti, sui bioprodotti e più in generale sulla Green Economy.
Numerosi impianti sono disponibili presso le sedi del Consorzio, tra cui un gassificatore innovativo di piccola taglia, un pirolizzatore pilota, numerose microturbine alimentate a combustibili liquidi di origine biologica quali olio vegetale puro, olio di pirolisi, biodiesel, e bioetanolo.
RE-CORD impiega, in totale regime di autofinanziamento, una quindicina tra giovani ingegneri, chimici, fisici, biotecnologi, ed economisti, tutti altamente specializzati.

Per saperne di più:
www.re-cord.org
“Inaugurazione Area Sperimentale RE-CORD” (News da www.re-cord.org)
Scheda descrittiva RE-CORD